Category Archives: Foto soc.

UNA FOTO CHE FARA’ DISCUTERE

La foto sottoriportata è diversa da quella ufficiale della squadra della SC San Lazzaro GOPPION CAFFE’ (quella che è stata recentemente consegnata ai soci dal presidente Longo).
Il giorno della foto erano assenti una ventina di ciclisti. Erano assenti per vari motivi, alcuni comprensibili, altri meno.
Per alcuni di loro ho avuto la richiesta o la condivisione di essere inseriti nella foto della squadra ed ho interpretato questa richiesta come la volontà di essere riconosciuti come appartenenti anch’essi a questo gruppo di sportivi che ha superato i 40 anni di vita e che da sempre ha posto in primo piano la solidarietà e l’amicizia.
La foto ci toglie anche una curiosità. Cioè quella di verificare come la tecnologia fotografica possa superare l’impossibilità della presenza e rendere l’immagine come se fosse vera.
Devo dire che un po’ mi ha deluso, perchè appare evidente che la “sagoma” è stata aggiunta, ma ho apprezzato il riconoscimento da parte degli “assenti giustificati”.
Rimane comunque confermato che la foto del Team sarà quella originale.

Ringrazio Giulia Brisotto come autrice della foto, e Luciano Pavan, Paolo Prete. Sergio Pasqualini, Matteo Pillon e Palmira D’Agostino per aver acconsentito ad integrare con la loro immagine la foto della San Lazzaro Goppion Caffè, immagine che sarà stampata solo per loro.

Sandro Vian

foto di Giulia Brisotto

L’EROICA 2018 CON ADINO & Co.

l’album delle foto da sfogliare:
L'Eroica 2018

Goppion Caffè – Oggi a L’Eroica di Gaiole in Chianti si respira già l’atmosfera senza tempo della gara di domani.
Un piccolo paesino trasformato in un festival internazionale dove si incontrano ciclisti che hanno lo spirito del passato. Quando la bicicletta era sinonimo della bellezza della fatica e di una tazza di caffè al bar come ristoro.

 

GLI ALPINI DI CENDON: LA SORPRESA DI ANSELMO NEL VEDERE LA SUA SQUADRA DI CICLISTI TRA GLI ALPINI.

E’ stata davvero grande la sorpresa di Anselmo nel vedere la sua squadra di ciclisti, con la quale ha pedalato da tanti anni, arrivare da dietro la chiesa di Cendon e schierarsi sul sacrato, mentre iniziava l’ammassamento degli alpini giunti a Cendon da tutto il Veneto.
Stasera ho sentito Anselmo per avere conferme sul gradimento percepito dagli alpini sulla nostra visita. Mi ha confermato che la sorpresa è stata tanta e raccontavano che non era mai successo un fatto così di scambio tra l’associazione alpini e lo sport del pedale.
Erano 70 i gagliardetti delle associazioni alpine che hanno presenziato alla festa del 50° della fondazione del gruppo alpini di Cendon di cui Anselmo fa parte da molti anni oltre al nostro simbolico. E’ stato Sergio Pasqualini ad organizzare l’iniziativa, con un’altro alpino parente di Anselmo, sorprendendo perfino il capogruppo che però ha acconsentito al saluto. Anche la sindaco di Silea ha acconsentito a farsi fotografare con noi (vedi foto).

Alla fine abbiamo lasciato un bel ricordo che rimarrà per diverso tempo nella memoria di Cendon.
Bravo Sergio, Anselmo ringrazia.

Sandro Vian

Sfoglia l’album della festa a Cendon

50° ALPINI A CENDON

IL VIDEO

nto

Il video della presenza della San Lazzaro a Cendon al 50° della fondazione del gruppo

 

image_pdfimage_print